logo cameracantina
top
101
101
102
101
103
101
106
101
107
101
108
101
110
101
112
101
113
101
114
101
115
101
116
101
117
101
118
101
120
101
121
101
122
101
123
101
124
101
126
101
127
101
128
101
129
101
130
101
131
101
202
101
203
101
205
101
206
101
207
101
208
101
210
101
212
101
213
101
214
101
216
101
217
101
219
101
220
101
222
101
223
101
225
101
226
101
227
101
228
101
229
101
230
101
231
101
232
101
233
101
303
101
304
101
305
101
307
101
308
101
309
101
311
101
313
101
314
101
315
101
317
101
318
101
319
101
320
101
321
101
322
101
324
101
325
101
326
101
327
101
328
101
329
101
330
101
331
101
332
101
403
101
404
101
405
101
407
101
408
101
410
101
411
101
413
101
414
101
415
101
417
101
418
101
420
101
421
101
423
101
424
101
426
101
427
101
428
101
429
101
430
101
431
101
432
101
433
101
434
101
down
 
PARTNERS
LINKS
SPONSORS
   
bed and wine enoturismo conveniente hotel gio

top
Brochure CameraCantina

Invia una richiesta di prenotazione per la tua CameraCantina
top

HOME > LE 100 CAMERACANTINA > ROOM 228 - AZIENDA VINICOLA FALESCO



Link al sito ufficiale

Azienda vinicola Falesco
:: Località San Pietro, Montecchio | TR

L’Azienda Vinicola Falesco è stata fondata nel 1979 a Montefiascone dai fratelli Riccardo e Renzo Cotarella con l’obiettivo, fin da subito, di lavorare al recupero degli antichi vitigni di un territorio che aveva goduto nei secoli di una fama che gli derivava dalle produzioni di vini straordinari, esclusivi delle mense papali e dell’antica nobiltà.

Sono serviti anni di ricerche e di selezioni per isolare antichi cloni, ormai considerati estinti, e delicate microvarietà di ineguagliabile valore aromatico ed organolettico che, nei vigneti specializzati degli anni Sessanta, erano quasi del tutto scomparse.

Accanto a questa operazione di recupero, si cercò di identificare le aree viticole dove l’esposizione e la particolarità dei terreni potessero garantire vini di altissima qualità, contemporaneamente era stata realizzata una cantina moderna dove l’impiego delle moderne tecnologie per la fermentazione permetteva di esaltare il patrimonio aromatico e gustativo delle uve locali.

La varietà che si è meglio distinta nell’ambito della ricerca e degli studi è stata quella Roscetto, che come poi dimostrato da studi sul DNA effettuati dal prof. Attilio Scienza, deriva dalla famiglia delle uve Greco.

Il Roscetto è un vitigno autoctono Laziale concentrato esclusivamente nel territorio comunale di Montefiascone che prende il nome dal colore della sua buccia che cambia con l’avanzare della maturazione da verde a giallo, da giallo a rosa, ed è storicamente conosciuto per essere impiegato assieme ad altre varietà locali nella produzione dell’Est! Est!! Est!!!.

Poco considerato fino agli anni Sessanta a causa della sua bassa produzione naturale per pianta e della scarsa resa in vino delle sue uve, a partire dai primi anni 90 è stato studiato e sperimentato ancor più intensamente dall’enologo Riccardo Cotarella in particolare per lo spessore molto elevato delle sue bucce.

Come è noto, la polpa ed i vinaccioli non hanno influenza sul futuro vino, mentre la buccia costituisce la parte più importante dell’uva, rappresenta il vero contenitore della personalità dei vini, e tanto più è spessa, tanto maggiore è il contenuto in elementi di carattere varietale che dall’uva si trasferiscono al vino.

Attraverso lo sviluppo di uno specifico processo tecnologico in grado di esaltare le grandi potenzialità di questo vitigno e per mezzo di un accurato percorso di coltivazione e di lavorazione, nel corso degli anni Falesco è riuscita a valorizzare il patrimonio aromatico e gustativo del Roscetto come mai avvenuto in passato, ridando lustro a un territorio e a una varietà ingiustamente dimenticati.

Nel 1989 è iniziata la produzione dell’EST! EST!! EST!!! di Montefiascone DOC Poggio dei Gelsi, di cui il Roscetto costituisce la parte più importante, che è riuscito in pochi anni a ridare lustro ad una Denominazione storica.

Successivamente è stato selezionato un particolare clone di Merlot, da cui nel 1993 è stato ottenuto il Montiano, che sin dall’inizio è stato acclamato come uno dei più grandi ed innovativi vini rossi italiani, distinguendosi per la notevole eleganza, per il prezioso patrimonio aromatico e per la grande concentrazione e struttura, dimostrando ancora una volta la vocazione alla qualità delle nostre terre.

A partire dalla vendemmia 1998, dopo, quindi, molti anni di esperienza e di studi intorno all’affascinante varietà Roscetto, abbiamo prodotto il Ferentano, vino che esprime appieno la potenzialità e la ricchezza di questa uva.

Con la vendemmia 2001 abbiamo inoltre ritenuto importante valorizzare un altro vitigno storicamente legato all’area intorno al Lago di Bolsena, l’Aleatico, dal quale otteniamo un vino, il Pomele, che spicca per le sue note aromatiche tipiche di questa varietà, per la sua freschezza e piacevolezza.

Alla fine degli anni 80 la Falesco ha arricchito il suo patrimonio acquistando l’azienda agricola Marciliano, di circa 260 ettari, posta sulla stupenda collina nei comuni di Montecchio e Baschi.

Da questi vigneti provengono le uve Merlot, Cabernet e Sangiovese destinate alla produzione del Vitiano Rosso e del Merlot dell’Umbria, Vermentino e Verdicchio destinate alla produzione del Vitiano Bianco.

Dal miglior vigneto dell’azienda si producono meravigliosi grappoli di Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc per la realizzazione di un vino che prende il nome stesso dell’azienda, Marciliano, e che esprime appieno la personalità del territorio.

Nella medesima area abbiamo anche impiantato, in collaborazione con l’Università della Tuscia di Viterbo, un vigneto sperimentale con oltre 32 varietà diverse. Si va dal Nero d’Avola al Primitivo, dal Malbech al Tannat, dal Syrah all’Aglianico,via via passando per il Carmènere e per il Montepulciano.

A partire dalla vendemmia 2007 la Falesco produce anche due Spumanti Metodo Classico, uno Brut Rosè da Pinot Nero ed uno Brut Bianco da Roscetto che rendono la gamma dei vini completa e rappresentano una nuova “sfida” in un settore, quello delle bollicine, particolarmente affascinante.

 
:: Galleria cantina
1
Room 228 | Azienda vinicola Falesco #1
2
Room 228 | Azienda vinicola Falesco #2
3
Room 228 | Azienda vinicola Falesco #3
:: Galleria cameracantina
Firma CameraCantina Via Ruggero d’Andreotto 19 | 06124 Perugia PG | T e F +39 075 5731100 | reception@hotelgio.it | info@cameracantina.it | www.hotelgio.it | www.cameracantina.it
Apice Srl | Sede Legale: Strada Tiberina Nord 26/b | 06134 Perugia | Registro Imprese di Perugia n. 00314960543 | R.E.A. 107.860 | Co. Fisc. / P. Iva 00314960543 | Capitale Sociale 2.520.000,00 i.v.